Telefono (+39) 339 25 87 410

Chi sono

“Ogni pezzo è irripetibile, ogni radice unica, ogni risultato studiato, ogni legno un ricordo.”

Giovanni Angelozzi

È stato in un luogo paradisiaco mentre ero all’estero, che mi è venuta in mente l’idea di incominciare a lavorare i legni. Li trovavo infatti  sulla spiaggia dopo tempestose mareggiate. Ho così deciso di realizzare complementi di arredo dal design unico.

Subacqueo di professione, sempre in giro per il mondo  a contatto con la natura e in particolar modo con l’acqua, da qui parte quest’avventura di lavorare le radici. Passeggiando sulle spiagge maldiviane è facile avvistare radici e anche tronchi interi di alberi provenienti da altre isole. Ho iniziato così a modellare i legni di trumpet tree, di ibiscus, e di altre specie che si trovano solamente a quelle latitudini. Radici resistenti e articolate, ma plasmate con arte ed amore per dar vita a opere di design per interni. Sono riuscito con il tempo a portare tutte le mie opere  in Italia. Qui ho deciso di condividere questa mia passione con altri appassionati di arte e design. In seguito ho  iniziato a lavorare le radici e i tronchi che trovavo  nelle campagne laziali e umbre.

Le opere sono piaciute e si sono aperte nel tempo importanti collaborazioni con architetti e con la Diocesi di Roma.

Le mie opere rappresentano l’evoluzione, il “movimento”, della radice che si trasforma da semplice elemento naturale, in un complemento d’arredo unico. Il tutto attraverso il connubio tra legno, vetro e altri materiali. L’albero da cui proviene ogni radice, da il nome alla linea di opere realizzate con quel tipo particolare di legno. Caratteristiche diverse che si possono adattare ad ambienti e stili differenti. I miei lavori non provengono da legni assemblati, ma sono l’anima del legno che riemerge in superficie.

Slide